L'UOMO FORZUTO

LA SENSIBILITA'

Aveva la forza di cento uomini e la stazza di cinque…

uomo forzuto sensibilità header dietro il tendone ©DanieleTedeschi

SOTTO IL TENDONE

“La leggenda narrava che era stato capace di sollevare un elefante. O almeno, così lo presentavano. Al solo costo del biglietto potevi vedere l’uomo più forte del mondo, cosa che faceva onore a un piccolo circo itinerante. Aveva la forza di cento uomini e la stazza di cinque…”

DIETRO IL TENDONE

“Si rifugiava poi nella sua carrozza, che sembrava assai piccola in proporzione alla sua mole, accendeva la luce delle lampade e in quel momento appariva il vero mondo dell’uomo forzuto. La sua stanza era una piccola biblioteca itinerante: c’erano libri di ogni genere, taccuini dappertutto, mappamondi…”

IL RACCONTO

IL TEMA EMOTIVO DELL'UOMO FORZUTO

L’Uomo Forzuto è un personaggio decisamente introverso, contrariamente al suo aspetto piuttosto imponente e caratteristico, è un uomo dal carattere dolce e sensibile.

Nonostante la stazza di 5 uomini la sua storia è piccola e delicata, raccolta in un nido confortevole che lo fa sentire al sicuro. Non è un grande comunicatore poiché ha scelto di abitare il suo cuore, la sua mente…fantasticare in grande. All’Uomo Forzuto è associato il sentimento della Sensibilità e se questo può sembrarvi difficile da credere sono certa che nel raccontarvelo vi farò cambiare idea.

Questo personaggio, come quello della Donna Barbuta, hanno un’aurea che è data solo in parte dal personaggio circense poiché vivono il pregiudizio dell’osservatore. Chi si aspetterebbe mai, cultura, saggezza e sensibilità in un uomo forzuto ed eccezionalmente grande?

La Sensibilità

sensibilità s. f. – 1. Macoltà di ricevere impressioni mediante i sensi. Disposizione a sentire vivamente emozioni, sentimenti, affetti.
Dal vocabolario “Zingarelli” ed. Zanichelli  1970

LE FOTOGRAFIE

In verità avevo quasi perso la speranza di trovarla. Quando arrivai di fronte alla porta di
legno erano passati 23 anni 4 mesi e 10 giorni dal momento in cui avevo trovato la chiave.
La mia vita da allora era stata interamente dedicata a cercarla.
Avevo trovato la chiave nel bosco in un giorno di marzo. Era proprio lì, appena sotto i rami...

MUSICA & VOCE

Qui a seguire c’è un piccolo frammento audio dell'audioracconto di "La donna barbuta - L'attrazione"…siediti comod*, se hai le cuffie indossale e premi Play!

0:00 / 0:00
La Donna Barbuta

DIETRO LE QUINTE

libro-peter-pan-uomo-forzuto-dietro-il-tendone

Dietro le quinte de “L’Uomo Forzuto”

Il costume dell’Uomo Forzuto è stato probabilmente il più colossale errore di misurazione della storia, ovviamente le misure non le ha prese una sarta (è stato Daniele, ma non dite che ve l’ho detto!) fortunatamente è stata proprio la sarta a salvare in calcio d’angolo la situazione…

Continue reading

Oltre la storia

Gli interpreti