Dietro il tendone

Il set del trapezio e del cerchio

Vestito Cerchio behind the curtain when the lights go out

Il set del trapezio e del cerchio

Il set utilizzato per il trapezio e per il cerchio è un vero capolavoro di inventiva. Ovvero, più creativi di così non potevamo essere.

"L'amaca verticale" così come l'abbiamo re-inventata per il set.

Per le discipline aeree, cerchio e trapezio, era necessario “appendere” gli attrezzi a un supporto che scendeva dal soffitto. Questo ci ha messo davanti ad una scelta, andare a scattare in un posto che prevedeva la possibilità di appendere attrezzatura al soffitto oppure creare questa possibilità nel locale in cui eravamo già.
Abbiamo scelto la seconda, perché spostarci per fare gli scatti del tendone-fuori dal tendone e poi tornare per gli scatti del caravan muovendo sala trucco e costume, impianto luci, macchine del vento e del fumo e tutto il resto, sarebbe stato davvero poco agevole.
Alla ricerca di una soluzione abbiamo girato per giorni tutti i negozi di bricolage della provincia, sperando di trovare l’idea giusta per costruire una struttura portante sufficientemente alta e sicura.
Poi, nell’ultimo tentativo prima di gettare la spugna, in un negozio di bricolage e articoli da giardino abbiamo visto lei….una maxi amaca in acciaio che assomigliava ad una mezzaluna. Era grande, era bella, ed era robusta. Si è ragionato sul fatto che potesse essere ribaltata in verticale e grazie alla base fosse in grado di restare in piedi.
Sembrava una idea folle “appendere gli attrezzi ad un’amaca ribaltata in verticale”, chi lo avrebbe fatto mai?! Abbiamo continuato a girare per il negozio cercando soluzioni migliori. Ma dopo averla vista tutto il resto ci sembrava meno affascinante, così abbiamo deciso di tentare e comprarla.
L’acquisto dell’amaca è stato incredibilmente indovinato. Perché era davvero molto robusta, ben bilanciata e funzionale. Era perfetta. La colonna che era presente nel locale era tra l’altro quanto ci serviva per renderla anche sicura. Infatti dopo averla rialzata un pochino l’abbiamo legata con un cavo di acciaio rivestito in gomma alla colonna, in modo che se mai si fosse riuscita a ribaltare (seppur meccanicamente impossibile) la colonna l’avrebbe impedito.
Abbiamo così potuto scattare anche il set delle discipline aeree nello stesso locale dove abbiamo scattato il caravan e il tendone.
Per quanto riguarda il cerchio è stato tutto piuttosto comodo poiché Selina poteva restare seduta durante gli scatti, invece, ai trapezisti abbiamo chiesto una vera prova fisica poiché dovevano realmente sostenersi con le braccia scatto dopo scatto… e purtroppo per loro di scatti ne abbiamo dovuti fare tanti!
Vince l’Oscar per l’articolo più re-inventato della storia degli articoli da giardino: … L’amaca di “Dietro il tendone – Quando le luci si spengono”.
P.S: Dopo averla vista nella sua versione re-inventata, nessuno di noi ha più avuto il coraggio di utilizzarla semplicemente come amaca. E’ in magazzino ad attendere nuove avventure ed utilizzi strampalati.
Vestito Cerchio behind the curtain when the lights go out

©I diritti di questa foto sono di: Il Cantiere Artistico di San Mauro Pascoli